Green Luxury

L‘Earth Day, ovvero la giornata mondiale della Terra, nasce il 22 aprile del 1970 con la necessità di tutelare il nostro ambiente, meglio definito pianeta vivente, dove il centro siamo noi uomini.
Come può un’azienda del settore luxury essere ecosostenibile? 

“The devil is in the details” questo è il nostro motto.  
ME PER ME nasce con l’obiettivo di far vivere un’esperienza unica al cliente. L’essenza delle nostre scelte è nel green luxury. 
Photograph: Tiziano Fiucci

Photograph: Tiziano Fiucci

Dalla minuziosa ricerca dei contenitori in vetro per i wellness shots ME PER ME, riciclabili all’infinito, al packaging in carta Kraft, valida alternativa alla plastica, caratterizzato dall'utilizzo del waterless Drydots ovvero un innovativo metodo di stampa ecosostenibile. Ricerchiamo ingredienti locali per la creazione delle nostre ricette vegane. Nel team ME PER ME ogni mezzo di studio, comunicazione e ricerca è esclusivamente tecnologico, evitando inoltre la stampa di brochure per la presentazione dell’azienda.  
Incuriositi dal modo in cui un hotel di lusso riuscisse a fare un passo verso la sostenibilità, abbiamo avuto il piacere di essere ospiti presso l’Elizabeth Unique Hotel… come suggerisce il nome, la loro unicità si evince da ogni particolare. 
meperme
Attenti ad ogni dettaglio ricercano il benessere sia per il cliente che per il pianeta. Evitando l’utilizzo della plastica, offrono esclusivamente prodotti in vetro. Forniscono ai loro ospiti attrezzature tecnologiche di ogni tipo per diminuire l’utilizzo di materiali cartacei. Offrono trasporti con la Tesla, lussuosa automobile elettrica, oltre all’utilizzo di prodotti a km 0 per l’area Food & Beverage, sostenendo la lotta contro il consumo dei combustibili fossili.
Lo stereotipo della luxury industry, ormai superato,  la disegna come simbolo di sfarzo e consumo. Ad oggi infatti, il luxury mira a portare avanti valori ecosostenibili. Entrambi i settori hanno in comune l’obiettivo di fare la differenza nel mondo, ispirare e distinguersi dalla massa. Il luxury sceglie l’ecosostenibilità. 
“Come può il battito d’ali di una farfalla, provocare un uragano?”
Edward Lorenz
La citazione del famoso matematico e meteorologo Edward Lorenz spiega come anche un semplice spostamento di molecole d’aria, provocato dal battito d’ali di un insetto , provochi un cambiamento nell’ecosistema in cui viviamo.
Ogni azione è causa iniziale di un cambiamento nel futuro. Cambiando, cambiamo il mondo.